Si parte dalla più classica: Se invece vogliamo utilizzare frasi celebri per le nostre partecipazioni, ecco qualche esempio: Sul cosa scrivere, nulla da dire, abbiamo già provveduto. 4 modi per fare la proposta di matrimonio, Come calmarti prima di attraversare la navata, Organizzatrice di matrimoni di lusso Genova, Se sulla busta scrivete: “Gentilissimo Mauro Baldi e Famiglia”, “Gentilissima Famiglia Baldi Cardi” o “Gentilissima Famiglia Baldi”, vi state riferendo a. Le partecipazioni, altro capitolo fondamentale del nostro matrimonio. In questa mini-guida vi spieghiamo in maniera semplice come non sbagliare. Come ripeto sempre ai miei sposi, vi dovete ricordare che le vostre partecipazioni saranno i vostri biglietti da visita. Come tutto il matrimonio, anche le partecipazioni devono rappresentare gli sposi ed è ormai sono sempre più richieste le partecipazioni allegre e originali, magari scritte a mano (per un numero limitato di invitati!). Infine poi, chiuse in busta con timbro e cera lacca, con nastro di raso o organza, con molletta decorata a mano (magari con un cuore di pannolenci) o altro ancora. Si tratta di una cerimonia religiosa ma anche della festa del proprio bambino. Vietato. Il grande dubbio: Partecipazioni Matrimonio, cosa scrivere e come? Sono tantissime le frasi che possiamo scegliere per invitare amici e parenti alle nostre nozze, dalle più tradizionali e formali a quelle più simpatiche e spiritose. Sotto,  inseriamo sempre in ordine la location se chiesa o altro, il luogo, la data e l’ora. Ecco cosa scrivere sulla busta e come comporre il testo della partecipazione di nozze, Matrimonio low cost: come risparmiare grazie a internet. Ė molto bello valorizzare la tua scelta consegnando a mano le Partecipazioni di Nozze ma, considera che, farlo con tutti gli invitati è piuttosto impegnativo! Per ovviare a questo un’idea intelligente potrebbe essere chiedere nelle partecipazioni soldi in busta. Galateo partecipazioni e inviti di nozze: come e cosa scrivere Le cose da scrivere sulla partecipazione di matrimonio sono molto sintetiche e semplici : l’annuncio da parte dei genitori (o dagli sposi stessi), i nomi degli sposi, il luogo la data e l’ora della cerimonia, gli indirizzi. Ora: le partecipazioni sono belle e pronte e ci guardano in attesa di essere imbustate. Non fatevi prendere dal panico. Il bello della grafica per le partecipazioni di matrimonio è la personalizzazione: potete farle realizzare come più vi piace, richiamando il tema delle nozze o riproponendo semplicemente il colore, o i colori, che caratterizzeranno l’evento. Sul retro e solo lì, dovremo andare a scrivere a chi è diretto l’invito, evitando di fare errori. Scrittura a mano matrimonio. Come si scrivono le partecipazioni di matrimonio da consegnare agli invitati? Cerchiamo di fare stare tutto su una riga per un singolo individuo o una famiglia, su due righe se invitiamo due conviventi: ovviamente questo, per gli inviti consegnati a mano, se devono essere spediti, classico indirizzo con via, cap. Come fare senza sembrare maleducati, nonostante sia comprensibile desiderare un aiuto per le spese per il matrimonio? Secondo la tradizione, infatti, l’annuncio del matrimonio sulle partecipazioni dovrebbe essere formulato come se fossero i genitori degli sposi a dare l’annuncio. Deciso quindi per il cartaceo, deciso lo stile che dovranno avere, rimane solo una cosa da scegliere… quando è corretto spedire gli inviti(o ancora meglio, se possibile, consegnarli personalmente)? In questa mini-guida vi spieghiamo in maniera semplice come non sbagliare. La Prima Comunione rappresenta una cerimonia molto importante nella vita di ogni individuo e merita di essere organizzata con una grande attenzione ai dettagli. Tantissime le forme in cui possiamo esprimere queste informazioni: ecco qualche esempio. Un buon inchiostro: come abbiamo già detto, è preferibile scrivere le partecipazioni a mano con penna e calamaio e la ricerca di un ottimo materiale per eseguirla è fondamentale. Ma vi ricordate le partecipazioni di una volta? Lo stile è importante, più che in altri aspetti, in quanto le partecipazioni e gli inviti sono il biglietto da visita del vostro matrimonio. No. Sono ancora valide oggi? Le partecipazioni non si consegnano mai a mano, ma devono essere sempre spedite almeno due mesi prima (quattro mesi prima, per un invitato che risiede all’estero). Indirizzi degli sposi a casa dei genitori, in basso ai lati destro e sinistro della pagina. La formula “moderna” di cosa e come scrivere gli inviti al matrimonio invece è molto più “snella”, essa è come se fosse scritta direttamente da mano degli sposi e viene solitamente così impostata:. Un consiglio è quello di organizzare un incontro , per una pizza o per un gelato, con gli amici per consegnare tutte le loro partecipazioni contemporaneamente. Per non farvi prendere dal panico, voglio darvi qualche dritta molto utile. Innanzitutto, le buste devono essere scritte a mano. Personalmente penso siano il primo biglietto da visita degli sposi come futura coppia, e non importa che si tratti di matrimonio religioso o civile, sono il punto cui partire per dire a tutti gli invitati e ai testimoni che ci sposeremo e che saremo lieti di averli con noi in questo giorno così importante della nostra vita. Sul come farlo, ecco qualche dritta. Riguardo il testo delle partecipazioni di nozze, il galateo su alcuni punti è molto preciso. Sono le persone a cui vogliamo bene e meritano di sentire la nostra attenzione. Quando devi iniziare a scrivere le partecipazioni, tutti i vostri invitati sono “Gentilissimi“.Di conseguenza anche zii, nonna, cugini etc Gentilissima, Gentilissimo, Gentilissimi, meglio in forma intera, non abbreviata.. Questa è la formula che dovete utilizzare prima dei nomi dei vostri partenti. Spesso gli invitati a nozze riescono a trovare regali assurdi e inappropriati, spendendo soldi inutilmente per qualcosa che forse non sarà mai utilizzato, forse nemmeno serviva che finirà in cantina nel dimenticatoio. Punto. Un buon inchiostro: come abbiamo già detto, è preferibile scrivere le partecipazioni a mano con penna e calamaio e la ricerca di un ottimo materiale per eseguirla è fondamentale. avete fissato la data, avete trovato la vostra location dei sogni, la chiesa o il comune, avete ritirato inviti e partecipazioni ed ora arriva il momento di scrivere a mano gli indirizzi su ognuna busta evitando di sbagliare! E’ bene prevedere al ricevimento, se possibile, la presenza di tutte le coppie che ci hanno ospitato in precedenza al loro matrimonio: ricambiare un invito è sempre doveroso. 27 Apr. Sono ancora valide oggi? Vero è che Meghan Markle non si metterà a scrivere a mano i nomi dei suoi 600 ospiti, ma che non ti venga in mente di fare come le spose americane che stampano i nomi sulle buste. Come per tutti gli stampati per i grandi eventi anche ciò che riguarda il matrimonio ha un galateo e delle regole ben precise da seguire . Ecco che arriva in aiuto la macchina che può scrivere su qualsiasi tipo di carta e in meno di un'ora centinaia di partecipazioni, con la grafia che desideri tu, con la tua penna preferita e con la pressione identica a quella di una mano. In alto, rispettivamente a sinistra e a destra. Sono il biglietto da visita dell’evento e come tale va scelto con cura. Scrivere le partecipazioni di nozze a mano e coordinare nello stesso modo tutti i materiali di comunicazione legati a questo giorno speciale è ormai diventata una moda irrinunciabile. Partecipazioni e inviti di matrimonio, biglietti di ringraziamento, i bigliettini per le bomboniere la loro scelta spesso rappresenta una criticità per la coppia di sposi. http://www.risoeraso.it/ Come scrivere sulle buste delle partecipazioni di nozze con la penna stilografica! L’inchiostro in primo luogo deve essere di ottima qualità. Se consegni le buste a mano, cosa per altro molto bella, l’indirizzo non serve. Un tocco d’istintivo e di qualità sicuramente è personalizzare le partecipazioni scrivendole a mano in calligrafia con lo stile che si preferisce, carta, colore e formato di scelgono in conseguenza. Ecco qualche dritta per te. Di conseguenza anche zii, nonna, cugini etc Gentilissima, Gentilissimo, Gentilissimi, meglio in forma intera, non abbreviata. Il fascino della bella calligrafia reso accessibile, abbinato alla nostra carta a mano. In questa guida quindi vedremo come intestare gli inviti di matrimonio. Una bella penna stilografica, nera, o un pennarello a punta per un tocco più giovane e tanta tanta pazienza. Cosa e come scrivere sulla busta? Testo partecipazioni: cosa dice il galateo. Ecco quindi tutte le tappe da rispettare (o no) per non cogliere di sorpresa i vostri ospiti e avere brutte sorprese. Le partecipazioni di matrimonio fai da te sono belle e divertenti da realizzare. La scelta è davvero ampia e dirà a chi lo riceve, tantissimo di come siamo noi, novelli sposi. Inoltre, i … Strumenti per scrivere una partecipazione per matrimonio. Per il galateo ogni partecipazione andrebbe consegnata a mano, ma … Come dicevamo prima, la risposta è a mano. In diversi articoli abbiamo parlato di partecipazioni.Come sceglierle, a chi si danno e soprattutto come si scrivono.Abbiamo anche parlato degli ultimi trend e delle partecipazioni stampate a laser.. Ma una volta scelti gli inviti sono sicura che un po’ tutte vi sarete chieste: come scrivere le buste?Così ho raccolto qualche dritta per non sbagliare. Questa ovviamente non è una regola ragazzi, dipende molto dall’impostazione che avete dato al vostro matrimonio! Ma vi ricordate le partecipazioni di una volta? Le partecipazioni di nozze cartacee rimangono un elemento irrinunciabile dell’organizzazione di un matrimonio. Mentre, è rigorosamente consigliato scrivere a mano … Quindi, prima di entrare nel vivo e vedere come si realizzano le partecipazioni di matrimonio fai da te, andiamo per gradi e partiamo col realizzarne il contenitore. Sulle buste per gli inviti matrimonio vale la classica scrittura a mano. Le nostre partecipazioni Carta a mano in colore avorio, stile tradizionale senza tempo, con possibilità di avere iniziali a secco o filigrane personalizzate. Quando comprare gli abiti per le damigelle? Esempio: “Gentilissimi Mauro Baldi e Francesca”. Scrivere le partecipazioni di nozze a mano e coordinare nello stesso modo tutti i materiali di comunicazione legati a questo giorno speciale è ormai diventata una moda irrinunciabile. Matrimonio: come scrivere gli inviti e le partecipazioni a regola d’arte. Possono anche essere consegnate a mano dagli sposi o dai genitori di quest’ultimi (se si è scelto la formula con annuncio dei genitori). Partecipazioni di nozze scritte a mano: personale originalità. Il grande dubbio: Partecipazioni Matrimonio, cosa scrivere e come? La vostra scelta dovrà ovviamente … Il galateo dice che le partecipazioni sono il perfetto biglietto da visita dello stile del matrimonio, una specie di cartina al tornasole per gli ospiti che, in base al mood scelto, sapranno ad esempio come vestirsi!Se scegli l’oro e una carta elegante, è molto probabile che il tuo non sarà un matrimonio country chic e che avrai scelto uno stile romantico per tutta la cerimonia. Nonostante abbiate la piena libertà di personalizzare le vostre partecipazioni, il protocollo indica la forma e il linguaggio da utilizzare. Per realizzarla vi occorrono : le vostre buste, una matita, un righello, una gomma, una penna stilografica o un pennino come quello che abbiamo usato noi, color argento. Matrimonio in compagnia di Fido: come fare? Non fatevi prendere dal panico. Possiamo anche scrivere un invito completo introducendo il regalo, in questo modo: Su un bigliettino a parte, dove andremo a stampare la foto del luogo scelto per il viaggio di nozze, possiamo scrivere: “questo è il nostro sogno d’amore. Discreto e sicuramente apprezzato da tutti. Come scrivere le partecipazioni di nozze. Quelli che vi ho detto oggi sono solamente dei consigli, ma ricordate che come in tutte le cose l’occhio vuole sempre la sua parte. Sono le persone a cui vogliamo bene e meritano di sentire la nostra attenzione. Non facciamo scherzi! a meno che, come ci ricorda il galateo, non ci riferiamo a militari o nobili. Infine il galateo specifica che le partecipazioni vanno calcolate per ogni nucleo familiare, quindi nel caso di coppie non conviventi andrebbero considerati due distinti inviti matrimonio. Occupiamoci però della scrittura a mano delle buste e vediamo cosa scrivere nelle partecipazioni per un matrimonio. Volete aiutarci?”. Ė molto bello valorizzare la tua scelta consegnando a mano le Partecipazioni di Nozze ma, considera che, farlo con tutti gli invitati è piuttosto impegnativo! Niente digitale, niente stampe, niente etichette. Le buste delle partecipazioni nozze. L’intestazione della busta delle partecipazioni del matrimonio deve essere fatta nel modo corretto evitando errori che potrebbero mettere a disagio noi o gli invitati, creando spiacevoli equivoci. Prima non abbiamo sottolineato che c’è una bella differenza tra lo scrivere la Partecipazione oppure gli Inviti; le Partecipazioni sono nate per convocare alla cerimonia mentre gli Inviti sono solo dei biglietti che danno l’accesso al ricevimento. Le partecipazioni sono uno dei pilastri nell'organizzazione di un matrimonio. Eh sì, per un matrimonio perfetto non bisogna lasciare nulla al caso, quindi anche le buste che contengono le partecipazioni devono essere valutate con attenzione. Testo partecipazioni: cosa dice il galateo. Sono il biglietto da visita dell’evento e come tale va scelto con cura. Inoltre, i … So che nelle partecipazione che consegnerete a mano, vi verrebbe da scrivere vari nomignoli tipo: Nonna Tetta, Zio Tony, Matti e via dicendo. I nomi di tutti... Fede Nuziale: come scegliere le fedi per il matrimonio. Le etichette o l’utilizzo del pc potrebbero dare un’idea diversa, quasi da evento aziendale. Le partecipazioni puoi spedirle oppure consegnarle a mano; Fino a qualche decennio fa era considerato cortese fare visita alla famiglia da invitare e consegnare a mano l’invito per sottolineare l’importanza dell’evento e la gioia degli sposi di condividerlo con gli invitati. Di seguito dei facsimile partecipazioni matrimonio da cui potete trarre spunto Come scrivere partecipazioni e inviti matrimonio. Partecipazioni di nozze scritte a mano. Quando si scrive l’indirizzo sulla busta, se si specifica ad esempio “Famiglia Castaldini, via andrea costa 25, 40100 Bologna”, si sta comunicando che tutta la famiglia che risiede a quell’indirizzo è stata invitata al matrimonio.. Nonostante le varie opzioni da considerare, è chiaro che capire come scrivere le partecipazioni del matrimonio è importante, ma è anche una bella sfida da superare! Da bandire i titoli accademici come Dott., Prof., etc. Il galateo dice che le partecipazioni sono il perfetto biglietto da visita dello stile del matrimonio, una specie di cartina al tornasole per gli ospiti che, in base al mood scelto, sapranno ad esempio come vestirsi!Se scegli l’oro e una carta elegante, è molto probabile che il tuo non sarà un matrimonio country chic e che avrai scelto uno stile romantico per tutta la cerimonia. Come realizzare e stampare da soli le partecipazioni al matrimonio usando caratteri di scrittura speciali In precedenza abbiamo visto come devono essere impostate le partecipazioni ed inviti al matrimonio, ora cerchiamo di renderci utili facendovi scrivere realizzare e stampare da soli i biglietti per gli inviti o le partecipazioni al matrimonio. Nel colorato e accogliente laboratorio in provincia di Milano, mentre lavora con pennini, inchiostri, guazzi, carta e pennelli, incontriamo la calligrafa Silvia Mandelli. In questo video vedremo cosa scrivere nelle partecipazioni di matrimonio e negli inviti in modo corretto e comprensibile a tutti e, non meno importante, il modo più elegante per intestare le buste. Non c’è niente di più sofisticato, romantico ed elegante delle partecipazioni scritte a mano per il matrimonio. Quindi: Piazza Nicolò Barabino. Le partecipazioni invece racchiudono molte informazioni e l’essenza stessa del matrimonio. ... Un consiglio: se hai il dono di una bella calligrafia, scrivere gli inviti a mano ha sempre un impatto di effetto ... i toni del grigio, del beige e le tonalità pastello come il rosa, il verde menta o l’azzurro. Scegliere il colore in base alla location. Per il nucleo famigliare invece, sulla busta è necessario scrivere “Famiglia …”. Testimoni di nozze: quanti se ne possono avere? Ci sono delle regole del Galateo da rispettare? Cercate qualcuno in famiglia con una bella e leggibile grafia e coinvolgetelo in questo ruolo di piccolo amanuense. Fatevi una lista di chi vorreste indicare con tanto di Nome, Cognome e indirizzi. Si può optare per una carta molto leggera di colore grigio, bordeaux o verde, con nomi e indirizzi scritti a mano e in bella grafia. E niente titoli accademici, dottore, professore, ecc. Es. Alcune indicazioni ai nostri giorni è bene seguirle, altre invece stanno diventando molto trascurabili. È fondamentale quindi che siano scelte e realizzate a tema matrimonio, possono anche essere fatte e personalizzate da un grafico o ancora meglio,  scritte a mano da noi scegliendo una carta particolare e una busta a tono. Ma le partecipazioni sono degli inviti formali e dovrebbero essere evitati diminutivi, nomignoli etc. Le partecipazioni vanno spedite circa tre mesi prima la data del matrimonio. E su questo aspetto non si può transigere. Prendete la penna, trovate la vostra posizione e predisposizione d’animo e iniziate a comporre! Ecco qualche frase carina per ovviare al problema. Gli inviti e le partecipazioni per il matrimonio sono più eleganti se presentati imbustati. New Entry: Torta nuziale con bordi irregolari, Come combattere l’insonnia la sera prima del matrimonio. Le partecipazioni non si consegnano mai a mano, ma devono essere sempre spedite almeno due mesi prima (quattro mesi prima, per un invitato che risiede all’estero). Cosa e come scrivere sulla busta? In ultimo, non pensiamo di utilizzare etichette stampate a pc, inusuale, di cattivo gusto e davvero molto freddo. In primo luogo precisiamo una cosa: mai e poi mai inserire nell’invito frontalmente e in prima pagina il numero dell’IBAN, è davvero molto di cattivo gusto. Stile, forma, frasi e suggerimenti utili. Usate un testo molto chiaro perchè i vostri invitati leggendolo devono capire chi state invitando. Una breve guida su come scrivere le partecipazioni di nozze. Decisamente in disuso la partecipazione in cui siano i genitori ad annunciare il matrimonio dei figli, mentre spesso sono gli sposi ad annunciare le loro imminenti nozze. Come diamine si scrivono queste buste? È il momento del panico, perché il rischio di sbagliare pende sulla tua testa come una spada di Damocle. In genere la struttura è sempre: nomi degli sposi in alto ai due lati e sotto ai due lati gli indirizzi rispettivi. 2 5. Se la dai a mano puoi scrivere Nonna Lucia (non so come si chiami) 5) le buste non devi chiuderle con la colla e non devi scrivere il mittente. Stile, forma, frasi e suggerimenti utili. Ricordo che si usava scrivere l’indirizzo […] Per una partecipazione meno formale e più simpatica, possiamo anche rendere tutto più discorsivo e leggero in questo modo: Indirizzo degli sposi nel caso si viva già insieme, oppure dei genitori se ancora a casa. Le partecipazioni di nozze cartacee rimangono un elemento irrinunciabile dell’organizzazione di un matrimonio. Cosa scrivere sulla busta delle partecipazioni? Un altro modo per avere un risultato simile è quello di creare un impianto iniziale a … Per comodità però, oggi molte coppie consegnano un solo invito anche alle coppie che … Per una coppia che invece non convive, le buste saranno due singolarmente intestate con i singoli nomi e cognomi. E’ bene prevedere al ricevimento, se possibile, la presenza di tutte le coppie che ci hanno ospitato in precedenza al loro matrimonio: ricambiare un invito è sempre doveroso. Una carta di riso, una carta cotonata magari di quelle granulose per acquerello, una carta che sia riciclata e resa particolare con inserti di altro genere. Mario e Lucia Rossi 4) Nel caso della nonna vedova, usa il nome che preferisci. Ecco che arriva in aiuto la macchina che può scrivere su qualsiasi tipo di carta e in meno di un'ora centinaia di partecipazioni, con la grafia che desideri tu, con la tua penna preferita e con la pressione identica a quella di una mano. Per dare un tocco più elegante alla busta scegliete una penna stilografica oppure un pennarello colorato, meglio se del tema del vostro matrimonio, per dare un tocco più easy e moderno al tutto. Se non foste a conoscenza di cognomi o vie, non andate nel panico please, cercate di contattare chi conosce la persona in modo tale da fornirvi tutte le informazioni necessarie ed evitare di “cadere” in errore oppure aggiungendo semplicemente il nome di questa persona accanto al fidanzato/a che conoscete bene. Le partecipazioni solitamente vengono consegnate a mano e in questo caso è preferibile lasciare la busta aperta aggiungendo solo il nome del destinatario. In basso a destra e sinistra in linea con nome e cognome andremo a inserire l’indirizzo dello sposo e della sposa. In realtà c’è chi dà più importanza alle partecipazioni (da non confondere con le pubblicazioni di matrimonio che rientrano fra i documenti indispensabili), chi meno. Possono sembrare solo un biglietto. Questa è la formula che dovete utilizzare prima dei nomi dei vostri partenti. La partecipazione vera e propria si intende come comunicazione della celebrazione del matrimonio e l'implicito invito a partecipare alla cerimonia, ma solo ed esclusivamente a quella. Sempre un classico in basso, in piccolino: “è gradito regalo in busta”. Se invece si tratta di una coppia di fidanzati che convivono è bene scrivere nome e cognome di entrambi su una unica partecipazione, onde evitare equivoci. Le partecipazioni sono uno dei pilastri nell'organizzazione di un matrimonio. Innanzitutto, le buste devono essere scritte a mano… Le partecipazioni vanno consegnate a mano circa tre mesi prima della data delle nozze. Vanno sempre trascritti a mano, in bella calligrafia. Confetto n°36. Il testo delle partecipazioni di matrimonio deve sempre annoverare nome degli sposi, luogo, data e ora del matrimonio. Se avete una orribile scrittura ed il budget, potete farle scrivere da una calligrafa professionista. In questo video vedremo cosa scrivere nelle partecipazioni di matrimonio e negli inviti in modo corretto e comprensibile a tutti e, non meno importante, il modo più elegante per intestare le buste. Le regole in fatto di galateo erano un po’ diverse. Voi, come protagonisti assoluti di questo avvenimento, potete rispettare questa tradizione o no, ma vogliamo dirvi quali sarebbero le regole non scritte che andrebbero seguite. Oramai una consolidata etichetta e galateo prevedono due varianti ben distinte per formulare l’invito sulle partecipazioni di matrimonio: 1. la formula “classica”con l’annuncio impostato come se fossero ognuna delle coppie di genitori degli sposi distintamente ad annunciare le imminenti nozze; 2. la formula “moderna”, come se l’annuncio delle imminenti nozze fosse scritto direttamente dai due sposi. In centro, la frase che annuncia le nozze che può variare in tipologia, detta in terza persona “Annunciano le loro nozze”, “Si uniranno in matrimonio”, oppure in prima persona “Siamo lieti di annunciare le nostre nozze”, “Finalmente ci sposiamo!” e così via. Ma perchè negli ultimi anni c’è la tendenza a cercare dei calligrafi amanuensi per i propri giorni di festa? Non c’è niente di più sofisticato, romantico ed elegante delle partecipazioni scritte a mano per il matrimonio. Non preoccupatevi: molti di questi consigli sono già appurati e dati per scontato qualora vi rivolgiate ad una tipografia specializzata in partecipazioni matrimonio.In caso siate voi ad elaborare la grafica, ricordatevi che, oltre alla scelta della frase per matrimonio, i versi poetici o le citazioni da inserire negli inviti, è importante tenere a mente questi piccoli consigli. Una volta arrivati al momento indirizzi, scrivete tutto per esteso. L’inchiostro in primo luogo deve essere di ottima qualità. Le buste devono assolutamente essere scritte a mano. Nonostante le varie opzioni da considerare, è chiaro che capire come scrivere le partecipazioni del matrimonio è importante, ma è anche una bella sfida da superare! Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. In questo modo eviterete di creare situazioni spiacevoli. Sicuramente molto apprezzata la calligrafia personale degli sposi, soprattutto se si utilizza un pennino particolare o penna calligrafica con inchiostro o china seppia o magari tortora. 1) Prima di tutto sulle buste si scrive a mano.Niente scherzi.